fbpx

Magnesio, il minerale più importante dell’organismo

Il magnesio attiva oltre 300 reazioni biochimiche indispensabili all’organismo per funzionare nel migliore dei modi e permette l’assorbimento di  minerali importanti quali calcio, potassio e sodio.

Esso attiva un enzima presente in tutte le membrane cellulari che  controlla il corretto equilibrio fra sodio e potassio e garantisce il giusto volume di liquidi nei tessuti, favorendo  l’attività cellulare e la conseguente produzione di energia; senza sufficienti quantità di magnesio si va quindi incontro a facile  stanchezza, debolezza, esauribilità.

Assumere adeguati quantitativi di magnesio fa sì che il  calcio non superi livelli eccessivi che porterebbero inevitabilmente a forme di ipercalcificazione di alcune strutture organiche; inoltre se calcio e magnesio sono in equilibrio, lavorano insieme per garantire una giusta contrazione muscolare.

Fra i tanti disturbi che segnalano una carenza di magnesio si riscontrano sovente insonnia, risvegli con crampi muscolari, tensione, stress, sindrome premestruale, spasmi, tic.

Se viene assunto in eccesso, l’effetto indesiderato che si potrà manifestare sarà la diarrea, in tal caso ridurre la dose.

Alcuni dei cibi che lo contengono sono verdure fresche a foglia verde, semi oleosi, noci, nocciole, mandorle, pistacchi, banane, mele, fichi, cereali integrali, legumi e pesce. This web site will make it easier to find girls.

Deflorian  Susan naturopata, riflessologa, massaggiatrice del benessere.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *