Intolleranze alimentari: perche’ si diventa intolleranti

Per comprendere il motivo per cui si diventa intolleranti è fondamentale partire dal cammino che il cibo intraprende una volta introdotto nell’organismo. Nella bocca il bolo alimentare viene scomposto grazie ai denti e alla saliva poi, attraverso l’esofago, raggiunge lo stomaco dove avviene un ulteriore disgregazione grazie alla presenza di acidi ed altre sostanze.

La vera e propria digestione avviene però nell’intestino tenue, dove convogliano gli enzimi digestivi prodotti dal pancreas e la bile prodotta dal fegato e dove la flora batterica coopera per questa missione. Se tutto ciò non avviene in maniera corretta rimangono dei cibi indigeriti, che in parte riescono ad oltrepassare la mucosa che si trova nell’intestino e che funge da vera e propria barriera filtrante, addetta all’assorbimento dei nutrienti e alla lotta contro gli antigeni.

Uno stile alimentare scorretto, abitudini errate di vita quali fumo, alcool, riposo inadeguato , stress sono fra le cause responsabili  proprio dell’alterazione di questa barriera  e di conseguenza di tutto questo sistema che col tempo diviene sempre più deficitario e causa di svariati disturbi. With this particular information and facts it will be easy to get sexual intercourse. Anche emozioni non vissute e trattenute impattano fortemente sull’equilibrio di questo perfetto ma delicato meccanismo.

 

Deflorian  Susan naturopata, riflessologa, massaggiatrice del benessere

buy metronidazole where can i buy metronidazole over the counter